Chiesa parocchiale di Cavergno: concerto in memoria di Alfio Inselmini

Sabato 7 ottobre 2017, in concerto: la poesia e il ricordo di Alfio Inselmini.
I canti di Alfio Inselmini raccontano le storie della sua valle Bavona e ci portano a cogliere le emozioni dell’ autore alla scoperta di luoghi e immagini sempre attuali o particolari. In questo contesto a volte idilliaco, a volte amaro, il compianto maestro Alfio Inselmini ha fatto proprie le parole del suo illustre compaesano e noto scrittore Plinio Martini: “Esser vorrei sol canto e nulla più. Parole mormorate al vento e subito disperse.” Per ricordare l’opera del compositore Cavergnese scomparso nel 2012, il Coro delle Rocce, diretto dalla ma. Maris Martinetti, sabato 7 ottobre, nella chiesa parrocchiale di Cavergno con inizio alle 20.30, si farà interprete canoro di  brani noti dell’autore fra i quali alcuni inediti e in prima esecuzione. Al concerto interverrà all’organo anche il mo. Livio Vanoni. La memoria e la poesia saranno il canto di una valle che, accanto alla prosa, si fa voce forte con la poesia di Alfio nel tempo che non passa, ma che arriva. Entrata libera.

” Infinito senza tempo” . (Alfio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *